Le Regourdou Le Regourdou Le Regourdou Le Regourdou Le Regourdou Le Regourdou Le Regourdou Le Regourdou Le Regourdou

Le Regourdou

Il santuario di Neanderthal

Benvenuti a Regourdou

La straordinaria storia di Regourdou è iniziata nel 1954 quando Roger Constant il proprietario di una fattoria vicino alla grotta di Lascaux, ha iniziato gli scavi sul suo terreno.

Spera di trovare l'ingresso originale della grotta. Scava di notte dopo il suo lavoro di agricoltore.
Dopo 3 anni, nella notte tra il 22 e il 23 settembre 1957, Roger Constant fece una scoperta eccezionale. Portò alla luce un deposito musteriano che rivelava la sepoltura di un Neanderthal.  Lo scheletro risale a 80-90.000 anni fa ed è il più completo e meglio conservato al mondo. per questo periodo del Paleolitico medio.
Da quel momento in poi, le campagne di scavo archeologico si susseguirono... Gli archeologi scoprirono una tomba trasformata in cui giacevano un Neanderthal e lo scheletro di un orso bruno. Il sito è stato classificato come monumento storico nel 1959.
Ma la storia non finisce qui... Roger Constant ha proseguito gli scavi a pochi metri di distanza e ha portato alla luce una dolina in cui ha scoperto fossili marini e un grosso deposito di ocra.

Tutte queste scoperte fanno di Regourdou un sito eccezionale, che contribuisce a una migliore comprensione dell'uomo di Neanderthal e del suo stile di vita.

Nel 1988, per commemorare la presenza degli orsi a Moustérien, Roger Constant decise di costruire un grande parco e di reintrodurre l'orso bruno. Oggi è possibile ammirare quattro magnifici orsi, Charly, Noisette, Cassy e Mishka, che si evolvono in un ambiente naturale.

Roger Constant è morto nel 2002 all'età di 81 anni, dopo aver dedicato la sua vita al Regourdou. Oggi, sua nipote Michèle CONSTANT vi accoglie e vi offre una visita guidata eccezionale di questo luogo unico.

Le Regourdou è aperto da febbraio a novembre, e si può venire ad ammirare la sua voragine, il suo deposito, il suo parco di orsi viventi e la sua fattoria trasformata in museo.

Sempre sul sito di Regourdou, il Restaurant des ours sarà aperto dalle vacanze di Pasqua a quelle di Ognissanti per il pranzo in loco. tutte le informazioni qui.
Potete anche approfittare dell'area picnic di fronte a Regourdou.

Eventi 2023

Molti eventi e attività, come l'alimentazione degli orsi, scandiscono la vita a Regourdou. Vi invitiamo a consulta la nostra agenda

Il sito neandertaliano di Regourdou ospita uno spettacolo gratuito per il pubblico.
Sabato 29 luglio dalle 12.00 in collaborazione con il festival
"Cultures aux coeurs" su Montignac-Lascaux,
il ristorante Ours rende omaggio alla Costa d'Avorio.

Diamo il benvenuto alla Compagnie Art et Culture d'Abidjan..:
Una quindicina di giovani artisti con un talento per la danza, il canto e le percussioni animeranno il pasto. Lo Zaouli, una danza tradizionale del popolo Gouro ora classificata dall'UNESCO, sarà sotto i riflettori.

PER L'OCCASIONE È STATO CREATO UN MENU DA 25 EURO CON SAPORI IVORIANI - PRENOTATE IN ANTICIPO!
Menu Costa d'Avorio:

Mignardise :

Alloco :

"Alloco" significa "banana dolce e matura".

Si tratta di banane fritte nell'olio.

Ingresso:

Insalata Bassamoise :

Il suo nome deriva dalla città di Bassam, sulla costa ivoriana.

A base di "Attiéké" (cuscus di manioca), questa insalata è preparata con tonno, pomodori, cetrioli, limone ed erbe fresche.

Piatto:

Kedjenou :

Questo piatto è originario del popolo Baoulé, un gruppo etnico della Costa d'Avorio.

Il Kédjénou tradizionale viene cucinato in una pentola di argilla chiamata "canaris".

Il cibo viene stufato, coperto ermeticamente con foglie di banano.

Kédjénou significa "scuotere dentro".

Dessert :

Travestimento :

Questo dessert viene consumato in Africa occidentale da diversi decenni.

Il suo nome varia da Paese a Paese. In Costa d'Avorio si chiama dégué.

Questo dessert ghiacciato a base di miglio, yogurt e vaniglia è molto popolare in questo Paese.
Sarà servito con frittelle di cocco.

Le tariffe in dettaglio

Visita guidata di 40 minuti, accesso al museo e al parco degli orsi.

Individuale :
Adulti: 7,50 euro
Bambini: 4,50 euro (da 6 a 12 anni)
Intrattenimento: 4,50 euro
Gruppi (a partire da 15 persone) :
Adulti: 6,50 € / pers
Bambini: 3,50 € / pers

Date e orari

PROGRAMMI Stagione 2024

  • Dall'11 febbraio al 6 aprile: dalle 13.30 alle 18.00
  • Dal 7 aprile al 6 luglio: dalle 11.00 alle 18.00
  • Dal 7 luglio al 31 agosto: dalle 10 alle 19
  • Dal 1° settembre al 30 settembre: dalle 11.00 alle 18.00
  • Dal 1° ottobre al 19 ottobre: dalle 13.30 alle 18.00.
  • Dal 20 ottobre al 3 novembre: dalle 11.00 alle 18.00.
  • Dal 6 novembre al 17 novembre: dalle 13.30 alle 18.00. 

    Partenza dell'ultimo tour un'ora prima della chiusura del sito.
    Chiusura annuale: dicembre e gennaio

Lingue parlate
Halloween

Animazione di Halloween a Regourdou 2023

Animazione di Halloween a Regourdou 2023

Il sito neandertaliano di Régourdou, Montignac-Lascaux , organizza una speciale caccia al tesoro di Halloween per i bambini durante le vacanze autunnali.
Quest'anno, Le Regourdou vi immerge nello straordinario mondo di Harry Potter.
Incantesimi, creature fantastiche e magia vi aspettano durante la visita guidata!
Maghi, streghe e babbani, venite a percorrere la corsia 9 ¾ con le vostre bacchette per risolvere l'indovinello segreto che Harry ha nascosto sul sito.

Speciale Pasqua

caccia alle uova 2023

caccia alle uova 2023

Il 31 marzo e il 1° aprile, dalle 11 alle 18, il sito di Regourdou ospita il coniglietto di Pasqua.
Durante la visita viene organizzata una caccia all'uovo e ci sono molte sorprese in serbo per voi...
Non dimenticate di prendere il vostro cestino.

Biglietto d'ingresso

  • Adulti: 7,5 euro
  • Bambini: 4,5 € (da 6 a 12 anni)

 

Indirizzo:

Le regourdou 24290 Montignac

Settore

Périgord nero

Contattare il proprietario

    Nome (obbligatorio)

    Il vostro indirizzo e-mail (obbligatorio)

    Il vostro telefono

    Oggetto

    Il vostro messaggio

    Cosa c'è nelle vicinanze?